All’asta le scarpe di Michael Jordan

La nota casa d'aste SCP Auctions ha messo all'asta un paio di scarpe utilizzate il 02/12/1984 da Michael… continua a leggere

All’asta le scarpe di Michael Jordan All'asta le scarpe di Michael Jordan

Marc Gasol: ” Memphis sei da titolo! “

E' divenuto quasi un dogma. Una formula per iniettare fiducia ed ottimismo sconsiderato, purtroppo non… continua a leggere

Marc Gasol: ” Memphis sei da titolo! “ Marc Gasol: " Memphis sei da titolo! "

I numeri di Belinelli e Gallinari

Il mondo Nba è un mondo di numeri, statistiche e grafici che ti valutano secondo per secondo la tua… continua a leggere

I numeri di Belinelli e Gallinari I numeri di Belinelli e Gallinari

Air Jordan 7 ’30° Anniversario’ pronte al lancio

Il mese di marzo inizia sicuramente con una gradevole novità per tutti gli amanti delle scarpe da gioco:… continua a leggere

Air Jordan 7 ’30° Anniversario’ pronte al lancio Air Jordan 7 '30° Anniversario' pronte al lancio

Chicago Bulls, si consiglia un viaggio a Lourdes

Durante la sconfitta per 96-86 rimediata dai Bulls contro i Clippers, Jimmy Butler è dovuto uscire a… continua a leggere

Chicago Bulls, si consiglia un viaggio a Lourdes Chicago Bulls, si consiglia un viaggio a Lourdes

La nota casa d’aste SCP Auctions ha messo all’asta un paio di scarpe utilizzate il 02/12/1984 da Michael Jordan nella gara tra i suoi Chicago Bulls e i Los Angels Lakers. Le scarpe sono un regalo di MJ a Khalid Ali all’epoca quindicenne raccattapalle al Forum di Inglewood (la vecchia casa dei Lakers).  Continua a leggere

E’ divenuto quasi un dogma. Una formula per iniettare fiducia ed ottimismo sconsiderato, purtroppo non sempre efficace: ” vincere aiuta a vincere “. Chissà che non se lo sia detto anche Marc Gasol la scorsa notte, quando gli è stato consegnato il titolo di miglior giocatore europeo del 2014. Il premio, Continua a leggere

Il mondo Nba è un mondo di numeri, statistiche e grafici che ti valutano secondo per secondo la tua presenza in campo, in ogni particolare di gioco, offensivo e difensivo, Continua a leggere

Il mese di marzo inizia sicuramente con una gradevole novità per tutti gli amanti delle scarpe da gioco: infatti, è pronta al lancio una nuova versione delle Air Jordan 7 ’30° anniversario’. Continua a leggere

Durante la sconfitta per 96-86 rimediata dai Bulls contro i Clippers, Jimmy Butler è dovuto uscire a causa di un infortunio, il gomito sinistro iperesteso.  Continua a leggere

E’ morto all’età di 86 anni Earl Lloyd, primo giocatore di colore della NBA. Ala piccola, nato il 10 aprile 1928 ad Alexandria, città extracircondariale degli Stati Uniti d’America nello stato della Virginia, sono tanti i modi in cui potremmo definire Lloyd: da pioniere a precursore, da antesignano a padre nobile dell’attuale NBA tanto da essere diventato membro (dal 2003) del  Naismith Hall of Fame in qualità di contributore. Continua a leggere

Oramai è rottura tra i Phoenix Suns e i fratelli Dragic, si perchè insieme a Goran, il più famoso dei due, la dirigenza dei Suns vorrebbe far partire anche il fratello Zoran. Continua a leggere

Nel 2012 Phoenix diede una possibilità ad un ragazzo che aveva mostrato lampi di potenziale assoluto, ma che durante la sua carriera non era riuscito a tirarlo fuori costantemente. Quel ragazzo era Michael Beasley. Ma le cose non funzionarono. Continua a leggere

Intervista a Kobe Bryant. Il Black Mamba decide di rispondere a tutte le domande ed esce fuori un bel botta e risposta. Il giocatore dei Lakers parla del suo mito che non è solo Michael Jordan. Continua a leggere

Pochi giorni dopo Dean Smith, il college basket piange la scomparsa di un altro tecnico leggendario come . L’84enne “Tark the Shark” era malato da tempo, ed è stato stroncato da una crisi respiratoria. La notizia della scomparsa è stata data dal figlio Danny. Continua a leggere

News

Sondaggio

Ha ragione Pat Riley quando dice che "chi si affida solo al draft per costruire le squadre vive una vita di miseria"?

Risultato

Loading ... Loading ...

Archivi